Fujiee e fasciule

Tradizione abruzzese
keyboard_arrow_leftRicette

Fujiee e fasciule

Persone:4 Tempo:20:00 Abilità:

Fujiee e fasciule

Ingredienti  

Una “non ricetta” abruzzese dove la variante è d’obbligo e le quantità non sono menzionate, dipende soltanto da quanto è grande la vostra famiglia!

- - -

Ingrediente principale: fagioli bianchi tondini (cotti il giorno prima con tanti odori quali sedano, cipolla, carota, uno spicchio d’aglio, un rametto di maggiorana, qualche pomodorino, olio e sale).

- - -

Cercate 🔎 nell’orto le verdure rimaste dell’inverno e qualche primizia di primavera.

Cime di rapa, foglie di bieta selvatica, un germoglio di verza, crespino, rape e cicoria selvatica, papavero e tutto quello che conoscete che sia edibile 😁

Togliete le bucce dalle verdure e sbollentatele, scolatele e riducetele a pezzetti.

Versate abbondante olio evo in una pentola larga abbondante, uno spicchio d’aglio, e un filo di olio all’aglio, ripassate le verdure e quando sono ben insaporite, aggiungete i fagioli già cotti che avevamo messo da parte.

Amalgamate bene, aggiungete un pizzico di sale e un filo d’olio 22.

Gustatevi un’esplosione di sapori! Dove il dolce dei fagioli e l’amaro delle erbe si abbracciano delicatamente.

Aggiungi tutti gli ingredienti al carrello Aggiungi tutti gli ingredientishopping_basket
Spedizioni in tutto il mondo
Confezioni Regalo