Alternanza Scuola Lavoro

L’ Alternanza scuola lavoro è una innovazione introdotta della legge 107 del 2015. Con l’alternanza scuola lavoro, viene introdotto  un metodo didattico e di apprendimento che chiama in causa le aziende del territorio, coinvolgendo titolari e insegnanti nel ruolo di tutor interni e tutor esterni. L’impegno richiesto è di 400 ore per gli studenti degli istituti tecnici e professionali e 200 ore per quelli dei licei. L’innovativo format didattico, tuttavia, ha bisogno di alcuni accorgimenti per poter funzionare al meglio e garantire una reale crescita dei ragazzi coinvolti.

Alternanza Scuola Lavoro in Frantoio

La condizione fondamentale è che gli studenti prendano contatto con aziende inerenti il proprio percorso formativo, andando a ricoprire mansioni consone alla propria formazione. Spesso infatti accade che i tirocinanti vengano inseriti in realtà poco o per nulla congrue agli studi in corso, vanificando così ua preziosa occasione di crescita. In Frantoio, in questi giorni, ospitiamo i ragazzi dell’Istituto Agrario “Di Poppa – Rozzi” di Teramo. L’attività principale nella quale sono impegnati è quella della potatura.

Alternanza scuola lavoro Frantoio Montecchia
Alternanza scuola lavoro Frantoio Montecchia 6

Professionisti o professori?

I ragazzi che abbiamo il piacere di ospitare lavorano assieme ai nostri potatori professionali, per imparare spesso da zero l’arte della potatura, fase fondamentale nel ciclo di lavorazione dell’olio. Non insegniamo ai “nostri” studenti solo come tenere in mano un’attrezzo, ma li invitiamo a scoprire tutto il ciclo di vita della pianta, per capire le problematiche e le buone pratiche che influiscono nell’allevamento degli olivi. Solo così, infatti, è possibile garantire una solida formazione professionale. I nostri potatori Gabriele Intellini, Andrea Olivieri e Massimiliano Montecchia, seguono gli studenti per trasferire loro la necessaria abilità tecnica, ma anche e soprattutto un più ampio corollario di conoscenze, base fondante della figura del potatore professionale.

La cultura, in campo.

Il nostro Maestro Potatore, Gennaro Montecchia, coltiva da sempre anche la sua visione: riportare la giusta cultura del lavoro in campo. Da sempre attivo nella divulgazione del proprio sapere, Gennaro organizza da anni corsi di potatura per realtà aziendali e istituzionali. Conditio sine qua non, per lavorare in Agricoltura, è l’accurata preparazione professionale. In Frantoio facciamo cultura, e la facciamo in campo. La stessa cultura che poi ritrovate nei nostri prodotti 😉

Una visione a lungo termine: preparare potatori e altre figure professionali nel settore agricolo per tenere alta la conoscenza e quindi la qualità del prodotto finito. Una “manovalanza” poco preparata non aiuta le aziende, non aiuta il consumatore finale e non aiuta il territorio. Nel nostro piccolo, cerchiamo di promulgare il giusto approccio al lavoro, formando in campo i professionisti di domani. A vantaggio di tutti. E siccome non siamo mai stanchi di imparare e di misuraci, anche quest’anno ci staimo preparando per il Concorso Regionale di Potatura organizzato dalla Regione Abruzzo!

Lascia una risposta